bici e cavalli  
 
 
 
 
 
Trascinatore del team perennemente dopato  
e squalificato, l'alchimista fatto biker, 
fondatore della "Confraternita dei Gaudenti" 
un pericolo...ma non in sella! 
Arrogante ...ma inebriante sicuramente 
pietra miliare del Team!
 
 
 
 
Dalla antica tribù dei Sioux il nobile Cavaliere indiano... 
anarchico nell'anima e sul peso non rispetta le leggi degli Yankee 
(confonde libre con chili) ma averlo al proprio fianco 
e sinonimo di sicurezza e pesantore  totale,  
erogatore di futili sorrisi ..... 
in passato il suo lamento terrorizzava chiunque........... 
ora pedala con badante assistita!
 
 
 
Danzatore dal botto facile....fa di ogni botta virtù! 
Entra nel Sacro Team in silenzio e umiltà rispettando canoni e usanze, 
maestro impareggiabile di tango "ama pedalar in fuerte ritmo"  
ma quando il gioco si fa duro Lui è costantemente presente..... 
unico neo se cosi si può chiamare il troppo amor proprio e quel colore rosso  
sulla giacca invernale che lo rende inesorabilmente 
la "PECORA ROSSA" dei mustang..... non per niente è single !!!!
 
 
 
Eccolo il giovane Pietro....il cucciolo del team, coriaceo e puntuale come un "Celtico delle Highlands." non salta mai una tappa costi quel che costi.....da timido biker della domenica si è trasformato in mangiatore di metri in salita e Cavaliere d'assalto in discesa. Quando la nebbia cala si trasforma in antico guerriero Scozzese ed allora non c'è nè più per nessuno......il futuro dei Mustang apparteneva a Lui ed alla sua generazione... 
PERDON... ora pedala con badante assistita anche Lui
 
 
 
 
Arrivato in silenzio ed umiltà ma con "microchips" ad alta frequenza "Il Tosco" si è calato con un download pulito ma carico di valori non indifferenti. Semplicemente fantastico in discesa dove ha testato tutte le parti possibili ed impossibili del corpo umano senza mai fare una piega.....tenace e testardo appartiene alla razza dei "Boia chi molla". 
Sicuramente scolpirà con il sangue la pietra miliare dei Mustang !!!!!
 
    
 
Dalle sperdute foreste fumanti.....dalle arene piu sanguinose.....dalla corte reale del buoncostume perpetuo, ecco il fulmine del Dio Zeus !!!!!  
Si cala nel gruppo dopo un 'anno d'astuto silenzio osservatore, la storia insegna....  
"Conosci il tuo nemico per poi diventare suo amico" 
Coraggioso ed intrepido  come un Gladiatore... per questo gli viene riconosciuto  
la nomea popolare di "MASSIMO DECIMO MERIDIO"....tu urli il suo nome e Lui correrà 
da te con tutta la Sua potenza e la Sua lealtà !!!
 
 
 
Dal ardore delle terre infuocate dalle croste dei più selvaggi crateri farinacei!!!!! 
Ecco figlio prediletto  di Iside.... Ecco Arpocrate l' indomabile, 
in Lui infuria la Sacra lotta tra la potenza e il rispetto della logica!! 
Semplice e sempre disponibile si trasforma in terribile guerriero   
nelle gloriose crociate Mustang!  
Il suo punto debole è la puntualità collegata a qualsiasi variabile !!!!
 
 
 
Arriva in punta di piedi e in silenzio assoluto nel lontano dicembre del 2012, 
la sua prima esclamazione risale alla Certosa di Monte Benedetto e non è sicuramente ripetibile, pedala e soffre in silenzio... non si lamenta mai e si cala come  
non mai nelle regole dei valori Mustang, migliora tappa dopo tappa carpendo  
segreti e magie dei Cavalieri Mustang più anziani. 
Sicuramente un grande acquisto..... anche perchè finalmente abbiamo 
un contrappeso degno anti Wanka per eventuali 
giostre o giochi con bilance in causa!!!! 
 
 
 
Scalatore indomito e Cavaliere di poche parole, un lupo solitario pedala... 
si ferma e mangia...ripedala ma non si ferma....ma mangia lo stesso , 
un divoratore assoluto di ogni leccornia che circola  
nella suo raggio d'azione, a tavola è una belva inferocita ! 
Quando arriva la discesa si barda come robocop  
e segue fedelmente le orme del suo maestro! 
Si trasforma in faina quando il gioco si fa comodamente interessante! 
 
 
 
Ecco il Cavaliere gentile, educato e molto sagace nelle scelte veloci onde evitare 
di urtare la sensibilità di Cavalieri anziani e permalosi, in salita è un treno sale ovunque 
con tenacia e tecnica,per poi deliziare la truppa con discese ardite ed eleganti. 
Gli è stato assegnato un nome molto importante....un nome che la dice lunga  
sul ruolo che lo aspetta nelle stagioni a venire,  
un esempio di potenza e materia grigia sia in sella che a tavola! 
È il preferito dell'Imperatrice...... 
Lui é Lancillotto!!!!
 
 
 
Come la leggenda narrava...ecco materializzarsi la profezia Mustang.... 
nel X anno di crociate viene forgiato L'ultimo Cavaliere. 
Il Cavaliere perfetto...umile,intelligente,gentile....ma sopratutto tremendamente 
caparpio e combattivo, migliora giorno dopo giorno ed il suo DNA assimila 
velocemente  pregi e vizi dei membri più anziani. 
Incomincia la sua crociata in ciabatte con cancello al seguito, cade.... ma si rialza 
e sconfigge in breve tempo i suoi demoni.... 
Ora cavalca uno splendido destriero.....e veste i colori imperiali del casato Mustang! 
Lunga vita al Piumato!!!! 
 
 
 
    
 
 
 
 
 
 
  
 
mustangbiker >